5 giorni
4
Livello allenamento 3

Scialpinismo sui monti Tatra: un'esperienza unica

Date disponibili:

Il 27-02-2023 - FULLY BOOKED



Dettagli

DETTAGLI

Scialpinismo sui Monti Tatra, a cavallo fra Polonia e Slovacchia

I Monti Tatra, confine fra Polonia e Slovacchia, sono un terreno ideale per lo scialpinismo.
Pur non raggiungendo quote elevate sono sempre soggetti a copiose nevicate che offrono allo scialpinista una vasta scelta di itinerari di tutte le difficoltà, lunghezza e impegno.

Appoggiandoci ai tipici rifugi locali, che offrono un servizio di ottimo livello, attraverseremo da Ovest a Est l’intera corona della catena dei monti Tatra, lungo il confine con la Repubblica Slovacca, seguendo creste e valli incontaminate.

Le dolci dorsali dei Bassi Tatra
Risalendo il Colle Zawrat negli Alti Tatra
Scendendo dalla Zspiglasowa Wierch verso il Rifugio dei Cinque Laghi

Zakopane, la ‘Cortina’ della Polonia, grazie alla sua splendida locazione proprio al centro dell’arco della catena dei monti Tatra, risulta essere un perfetto e rispettoso connubio fra vocazione turistica e attenzione alle tradizioni locali. Da questa cittadina avrà inizio il nostro tour itinerante.
Il Rifugio Na Hali Ornak nei Monti TatraAppoggiandoci ai rifugi gestiti attraverseremo tutto l’arco della catena dei monti Tatra polacchi all’interno del Parco Nazionale omonimo.
Scialpinismo sui Monti Tatra è una cavalcata di più giorni lungo ampie e dolci vallate, seguendo creste e dorsali dai panorami mozzafiato. Il profilo delle cime rivolte a Ovest offrono linee morbide e invitanti mentre quelle rivolte verso Est si presentano più severe e alpinistiche. Qui potremo cimentarci su alcuni itinerari dalle caratteristiche più simili a quelli delle nostre regioni, lungo canaloni e creste più impegnativi ma sempre di difficoltà contenuta e affrontabili da tutti.

Le gite che effettueremo avranno mediamente dei dislivelli di 1000/1200 metri con difficoltà classificabili BSA.
Non vi sono zone glaciali: non è pertanto richiesta un’esperienza di scialpinismo in alta montagna o in terreno glaciale.

Per partecipare a questo viaggio è necessario possedere un livello tecnico e un’esperienza di scialpinismo tipica e paragonabile alle gite classificate BSA.
E’ invece importante possedere un buon allenamento nonché una tecnica base dell’uso di ramponi e picozza che potremmo dover utilizzare in  brevissimi tratti, qualora le condizioni nivologiche lo richiedano.

Condizioni

CONDIZIONI

RITROVO

Zacopane. Avremo la possibilità di accordarci per effettuare il viaggio tutti assieme.

ABBIGLIAMENTO E ATTREZZATURA

Vestiario e attrezzatura da scialpinismo per tour di più giorni
Casco, Kit artva, pala e sonda, ramponi e piccozza

RAPPORTO

1 : 6

INCLUSO NEL PREZZO

Materiale comune della cordata (corde, protezioni, …)

Tutti i costi della Guida Alpina

Servizi di Guida Alpina

Assicurazione recupero e soccorso

NON INCLUSO

Trasferimento per Zacopane

Albergo, pranzi e cene a Zakopane per la prima e l’ultima notte

Servizio di mezza pensione nei rifugi

Trasporti locali come da programma

Impianti di risalita

Assicurazione personale, infortunio, annullamento viaggio, smarrimento bagaglio (consigliata)

Tutto ciò che non è specificato alla voce ‘incluso nel prezzo’

Le date e il numero dei partecipanti sono confermati
Qualora dovessimo apportare delle modifiche in conformità alle norme per il contenimento della pandemia, ne daremo informazione agli iscritti nonché aggiorneremo le pagine relative all’attività del nostro sito.
Nel caso di annullamento dell’attività a causa degli eventi legati alla pandemia vi garantiamo la riprogrammazione dell’attività stessa in altra data o il rimborso della quota versata.

Itinerario

PROGRAMMA

Di seguito il programma dell’attività che svolgeremo

Day 00

Zacopane

Il ritrovo è fissato per le 18.00 a Zacopane.
Ci confronteremo in merito al programma dettagliato delle giornate che ci aspettano.

Avremo la possibilità di accordarci per effettuare il viaggio tutti assieme.

Day 01

Zacopane – Rif Polanie Hali Ornak

Raggiungeremo con un taxi la località Siwa Polana. Dall’imbocco della valle, utilizzando i caratteristici carri trainati dai cavalli, raggiungeremo agevolmente l’imbocco della Dolina Starorobocianska.
Percorreremo la valle fino a risalire alla Siwa Przelecz per poi goderci una fantastica discesa fino al caratteristico rifugio immerso nel bosco Schronisko na Hali Ornak, dove passeremo la notte.

Pernottamento in rifugio

6,00 ore, ↑900m ↓900m

 

Day 02

Rif Polanie Hali Ornak – Rif Hali Kondratowey

Risaliremo la Dolina Tomanova fino a valicare l’omonimo passo.
Dopo una breve discesa in territorio slovacco, risaliremo uno sperone del Kondracka Kopa fino a raggiungerne la cima.
Da qui un’entusiasmante discesa in terreno ampio ci permetterà di raggiungere il Rif Schronisko na Kondratowej Hali dove passeremo la notte.

Pernottamento in rifugio

7 ore, ↑120m ↓1000m

Day 03

Rif Hali Kondratowey – Rif Dolinie Pieciu Stawow

Una breve discesa ci porterà alla stazione di valle della funivia del Kasprowy Wierch.
Risaliti con gli impianti fino in cima, scenderemo, per un breve tratto in pista e poi su terreno aperto, al Schronisko Murowaniec da dove rimetteremo le pelli per salire la Czarna Dolina Gasienicowa. Superato il lago proseguiremo lungo un canale via via sempre più ripido che ci permetterà di raggiungere il passo Zawrat.
Ancora una bellissima discesa ci farà guadagnare il rifugio Schronisko w Dolinie Pieciu Stawow dove pernotteremo.

Pernottamento in rifugio

7 ore, ↑600m (+ funivia) ↓1400m

Day 04

Rif Dolinie Pieciu Stawow – Horsky Popradske pleso

Questa giornata prevede la salita alla Gladka Prezelecz  e la traversata allo Zavory. Una bella anche se breve discesa e con le pelli nuovamente risaliremo la Hlinska dolina fino a raggiungere il Vysne Koprovske sedlo.
Una discesa per un primo tratto più impegnativa e poi via via più sciabile ci accompagnerà fino al rifugio Horsky Popradske.

Pernottamento in rifugio

6 ore, ↑1100m ↓1000m

Day 05

Horsky Popradske pleso – Rysy – Strbske Pleso –  Zakopane

L’ultima giornata prevede una salita ambiziosa: il Rysy, la cima più alta dei Tatra.
Risaliremo la Mengusovska dolina per poi piegare verso est per raggiungere la Zabia Przelecz. Da qui manca poco per raggiungere la vetta del Rysy.
Faremo quindi ritorno lungo lo stesso itinerario e scenderemo fino a Strbske Pleso dove, con un taxi, faremo rientro a Zacopane dove passeremo la notte nell’hotel della città.

Pernottamento in hotel

7 ore, ↑1000m ↓1200m

Materiali

MATERIALI

Di seguito troverete l’indicazione per i materiali necessari.
La scelta che dovrete fare per il vestiario dipenderà dalle previsioni meteo.

Vi consigliamo di confrontarvi con la vostra guida per verificare le attrezzature e il vestiario da scegliere.
Apri la lista completa

Materiali Sci Alpinismo su Ghiacciaio

Luogo

LUOGO


Zakopane – Tatra
Gallery
Condividi

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI

5 giorni
4
Livello allenamento 3

Scialpinismo sui monti Tatra: un'esperienza unica

Date disponibili:

Il 27-02-2023 - FULLY BOOKED



Dopo una bellissima nevicata nei Monti Tatra

Recensioni dell'attività

Non ci sono ancora recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.