7 giorni
2
6 min
2

Il trekking del Selvaggio Blu con il comfort della barca a vela

Dettagli

DETTAGLI

Il Selvaggio Blu è il più famoso trekking della Sardegna e, fra quelli che si svolgono in riva al mare, uno dei più belli al mondo.

Selvaggio Blu, l'incredibile costa del nostro percorsoCi si muoverà lungo la costa, talvolta sopra alte scogliere, altre nell’immediato interno, e ancora lungo le spiagge nelle cale della Sardegna Orientale. Percorreremo sentieri, o meglio deboli tracce di pecorai, passaggi esposti, scale di legno e faremo addirittura alcune calate di corda!

La sera, giunti alla spiaggia, il gommone ci riporterà sulla barca a vela, dove ci potremo rilassare, fare una doccia calda e magari  trascorrere le ore serali sul ponte cullati dalle onde sotto un cielo stellato.

Selvaggio blu, le cenge di punta GiradiliAndremo da Santa Maria Navarrese a Cala Sisine in sei giorni di piacevole cammino.

La tipica giornata prevede la sveglia con colazione a bordo, poi lo sbarco in spiaggia, e il trekking con lo zaino leggero per 5-6 ore. Ci sarà l’opportunità di prendersi il tempo necessario per ammirare scorci selvaggi, cale color cobalto, pareti rosse. Faremo fotografie e già a sera potremo condividerle al computer con i compagni di avventura.

Alcune tappe prevederanno delle brevi e facili arrampicate e talvolta anche delle calate in corda doppia, semplici operazioni che la Guida Alpina saprà rendere piacevoli anche per i meno esperti. Inoltre, durante il cammino incontreremo anche le “iscalas ‘e fustes” ovvero delle scale rudimentali ricavate da tronchi di ginepro che agevolano alcuni passaggi.

Selvaggio Blu, ripidi passaggi nella BoladinaA fine giornata si raggiungerà la riva nel punto concordato, e il Capitano ci riporterà a bordo, dove ci si potrà ristorare, lavare, e perché no,  stendersi sul ponte cullati da onde leggere sotto le stelle di Sardegna.
Di più! Avremo la possibilità di scegliere di trascorrere qualche notte dormendo nel sacco a pelo vicino alla riva, accompagnati dallo sciabordio delle onde e dal profumo di salvia e rosmarino selvatico.

LA BARCA A VELA

La nostra base sarà la Betelgeuse Bavaria 50 (15 metri), con 5 cabine che offrono 8 cuccette per gli ospiti e 3 bagni. L’equipaggio, che alloggia in un’altra cabina, sarà di due persone.

Non è richiesta alcuna capacità velica da parte dei clienti.

Sarà preferita la navigazione a vela, a seconda delle condizioni del vento, con l’obiettivo di essere il meno impattanti possibile sull’ambiente marino e costiero. La barca è predisposta per la raccolta differenziata dei rifiuti e di attrezzature per la raccolta delle plastiche incontrate durante la navigazione e sulle coste, aderendo alla campagna social #plasticfree.

Betelgeuse in navigazione
Betelgeuse, gli interni
Condizioni

CONDIZIONI

RITROVO

Ritrovo presso l’aeroporto di Cagliari, in accordo con i voli aerei dei partecipanti

ABBIGLIAMENTO E ATTREZZATURA

Abbigliamento da trekking di più giorni con mezza pensione a bordo della barca a vela. Necessari imbracatura, casco e discensore

RAPPORTO

1 : 8 max

INCLUSO NEL PREZZO

7 giorni / 6 notti a bordo della barca a vela

Servizio di mezza pensione, in cabine con doppi letti

Trasferimenti barca / riva e viceversa

Trasferimenti da e per l’aeroporto di Cagliari

Tutti i costi della Guida Alpina e dell’equipaggio

Servizi di Guida Alpina

Assicurazione recupero e soccorso

NON INCLUSO

Volo aereo

Pranzi e cene non servite a bordo della barca a vela

Eventuali pernottamenti non a bordo della barca a vela

Assicurazione personale, infortunio, annullamento viaggio, smarrimento bagaglio (consigliata)

Tutto ciò che non è specificato alla voce ‘incluso nel prezzo’

AGENZIA VIAGGI

E ASSICURAZIONI

Per tutta l’organizzazione dei vostri voli, per le assicurazioni, e per qualsiasi altro servizio di viaggio, vi consigliamo di fare riferimento all’Agenzia Con Te Viaggi (Tolmezzo, Tel. 0433 467120), che cura l’organizzazione tecnica dei nostri viaggi-spedizione.

In particolare contro imprevisti di tipo salute/infortunio/annullamento, con inclusione dei problemi riguardanti la pandemia, chiedete all’Agenzia Con Te Viaggi (Tolmezzo, Tel. 0433 467120) la soluzione personalizzata per questo viaggio.

Programma

PROGRAMMA

Di seguito il programma dell’attività che svolgeremo

Day 01

Ci ritroveremo presso l’Aeroporto di Cagliari (in accordo con gli orari di volo dei partecipanti) e assieme ci trasferiremo a Santa Maria Navarrese presso la barca a vela. Welcome drinks,  Briefing sulla sicurezza e sull’organizzazione a bordo, cena e notte a bordo

Day 02

La mattina verremo sbarcati nella baia all’inizio del trekking. In 6 ore circa raggiungeremo Portu Cuau, dove la barca ci attende

Day 03

Da Portu Cuau, seguiremo lungamente le esili tracce fino a raggiungere la panoramica Punta Salinas. Da qui scenderemo ripidamente verso Bacu Goloritzè dove dormiremo all’ancora nella famosa Cala di Goloritzè

Day 04

Da Cala Goloritzè ha inizio la parte ‘alpinistica’ del trekking. Dalla Cala tornando brevemente sui nostri passi, saliremo verso la dorsale Serra e Lattone per poi scoprire il passaggio migliore per scendere nuovamente verso il mare fino alla Cala Mariolu. Qui riposeremo a bordo dopo questa impegnativa giornata, in un’altra cala dall’acqua color smeraldo

Day 05

Ancora lungo sentieri e facili brevi arrampicate, cammineremo in direzione di Cala Biriola, fino all’arco su Feilau soprastante la Grotta del Fico, risaliremo fino a Ololbizzi e quindi all’Ovile Piddi per scendere al mare per un’altra notte in un’altra baia dall’acqua cristallina

Day 06

Da Cala Biriola traverseremo l’omonimo bosco fino sotto le bellissime pareti di Punta Plummare da dove si intrvede già la nostra meta finale: Cala Sisine. Ultima notte a bordo, aperitivo, cena e relax. Tempo di ricomporre quasi tutte le emozioni del trekking…

Day 07

Ma non è finita! Da Cala Sisine navigeremo in direzione verso sud, a ritroso del percorso del trekking. Raggiungeremo Santa Maria Navarrese nel pomeriggio, da cui viaggeremo verso l’aeroporto di Cagliari, in tempo per il volo di ritorno, o presso un albergo pronti per rientro l’indomani.

Materiali

MATERIALI

Di seguito troverete l’indicazione per i materiali necessari:

In aggiunta porteremo anche:

  • Imbracatura, casco, discensore;
  • Costume da bagno, pareo, ciabatte da spiaggia;
  • Materassino e sacco a pelo per trascorrere la notte all’aperto, sul ponte o a riva.
Luogo

LUOGO


La costa della Sardegna attraversata dall’itinerario del Selvaggio Blu
Gallery
Condividi

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI

7 giorni
2
6 min
2

Il trekking del Selvaggio Blu con il comfort della barca a vela

Selvaggio Blu, l'incredibile costa del nostro percorso

Recensioni dell'attività

Non ci sono ancora recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.