3 giorni
3
3 min
3

Corso di perfezionamento - scialpinismo su ghiacciaio

Data disponibile:

dal 17-04-2021 - al 19-04-2021 - durata: 3 giorni Consecutivi

Dettagli

Le date e il numero dei partecipanti sono confermati
Qualora dovessimo apportare delle modifiche in conformità alle norme per il contenimento della pandemia, ne daremo informazione agli iscritti nonché aggiorneremo le pagine relative all’attività del nostro sito.
Nel caso di annullamento dell’attività a causa degli eventi legati alla pandemia vi garantiamo la riprogrammazione dell’attività stessa in altra data o il rimborso della quota versata.

DETTAGLI

Questo corso vi permetterà di acquisire gli elementi necessari per muovervi in montagna nella pratica dello scialpinismo con sempre maggior autonomia  anche in ambiente glaciale.
E’ un corso dedicato al perfezionamento delle conoscenze con approfondimenti sulla tecnica di salita, sull’orientamento, sull’autosoccorso e sulla sicurezza nella gestione dell’uscita.

La regolarità e l'ordine durante una salita di sci alpinismo in neve fresca e profondaIl corso si svolge in tre giornate con pernottamento presso il rifugio Gnifetti nel gruppo del Monte Rosa.
La destinazione definitiva potrebbe variare in funzione delle condizioni nivologiche e meteorologiche del momento.

L’obiettivo di questo corso è quello di rendervi autonomi e sicuri anche nell’organizzazione e nella gestione delle gite di sci alpinismo. Essere dei leader nel gruppo significa possedere le conoscenze e l’esperienza tali da ridurre al minimo i rischi legati alla montagna invernale.
Sarà anche l’occasione per acquisire le prime informazioni necessarie per muoversi in sicurezza in un ambiente glaciale: crepacci, seracchi, orientamento  e valutazione complessiva delle difficoltà e dei rischi sono gli argomenti che tratteremo durante queste giornate in ambiente glaciale.

Lezione di topografiaSi parlerà di materiali, tecnica di salita avanzata, ricerche ARTVA ambientate, orientamento con bussola, altimetro e GPS, scelta e conduzione di un itinerario, progressione in conserva su ghiacciaio.

Il programma inoltre comprende: tecnica di discesa fuoripista, valutazione delle condizioni meteorologiche, valutazione del pericolo valanghe, tecniche di autosoccorso in valanga, tecniche di recupero da crepaccio.

Questi argomenti, ed in particolar modo quelli relativi alla sicurezza individuale e del gruppo nonché alla nivologia e al rischio valanghe, verranno approfonditi anche attraverso lezioni teoriche serali durante le giornate del corso.

Condizioni

CONDIZIONI

RITROVO

Gressoney
Sarà possibile organizzarci per fare il viaggio assieme

ABBIGLIAMENTO E ATTREZZATURA

Abbigliamento e attrezzatura adatto alla pratica dello scialpinismo. Sono necessari inoltre imbracatura, ramponi e piccozza.
Le attrezzature tecniche potranno essere fornite direttamente da inMont per la durata del corso

RAPPORTO

1 : 4

INCLUSO NEL PREZZO

Materiale comune del gruppo (corda e protezioni, strumenti didattici e di sicurezza)

Kit Artva, pala e sonda (qualora sprovvisti)

Imbracatura, ramponi e piccozza (qualora sprovvisti)

Tutti i costi della Guida Alpina

Servizi di Guida Alpina

Assicurazione recupero e soccorso

NON INCLUSO

Trasferimenti

Vitto e alloggio per i pernottamenti in rifugio

Eventuali impianti di risalita

Assicurazione personale, infortunio, annullamento viaggio, smarrimento bagaglio (consigliata)

Tutto ciò che non è specificato alla voce ‘incluso nel prezzo’

Programma

PROGRAMMA

Di seguito il programma di massima che seguiremo durante le giornate del corso.

Il corso è strutturato su tre giornate. Faremo base presso il Rifugio Gniffetti nel gruppo del Monte Rosa.
Tale opportunità ci permetterà di sfruttare al meglio le possibilità che l’ambiente alpino offre per la pratica dello sci alpinismo. Avremo inoltre la possibilità di approfondire temi teorici durante la serata.
Le mete delle gite giornaliere verranno decise in relazione alle condizioni meteo, allo svolgimento del programma e alle esigenze dei partecipanti.
Possibili salite sono Punta Giordani 44046 m, Piramide Vincent 4215 m, Ludwigshohe 4272 m, P.ta Parrot 4436 m.

Day 01

Durante la prima giornata ci recheremo presso il rifugio dove svolgeremo le nostre attività.
In questa giornata avremo la possibilità di approfondire la tecnica individuale per la progressione in salita con le pelli di foca come anche di verificare e migliorare le capacità sciistiche dei partecipanti.
Coglieremo anche l’opportunità di affrontare i temi legati all’ambiente glaciale, ai crepacci e agli itinerari da seguire.

A fine giornata faremo una prova individuale della ricerca in valanga.
Alla sera potremo approfondire gli argomenti legati alla nivologia e alle valanghe

Day 02

Nella seconda giornata, durante la gita, avremo l’opportunità di scegliere la traccia migliore sia di salita che di discesa, impareremo a gestire il gruppo e le dinamiche all’interno di esso nonché gli aspetti legati alla movimentazione in ambiente glaciale e all’uso della corda.
Durante la salita miglioreremo ancora di più la nostra tecnica individuale affinando le nostre inversioni anche su terreni ripidi o molto ripidi.

A fine giornata simuleremo una ricerca organizzata in valanga.
Alla sera potremo parlare di topografia e orientamento e comprendere al meglio il funzionamento e l’importanza che ricoprono i GPS in questo tipo di terreno.

Day 03

Un’ultima giornata dove, sempre durante la gita, metteremo in pratica tutto quanto appreso nelle giornate precedenti.

Sarà una giornata molto didattica dove avrete la possibilità di gestire al meglio il gruppo, la scelta dell’itinerario e fare tutte le valutazioni necessarie per la sicurezza, ma anche per l’individuazione dei pendii migliori da sciare.

A fine giornata faremo rientro a casa

Gli argomenti di massima che affronteremo durante queste giornate saranno i seguenti

Materiali

Sci, pelli di foca, bastoncini, scarponi e attacchi

Artva, pala e sonda

Imbraco, ramponi, piccozza, corda e protezioni da utilizzare su neve

Legature in cordata e progressione in coserva su ghiacciaio

Sicurezza

Aspetti generali della sicurezza in ambiente innevato

Progressione in salita, distanze, individuazione della micro traccia, riconoscimento delle zone a rischio

Progressione su ghiacciaio, crepacci e seracchi

Conoscenza di base degli aspetti nivologici e meteorologici

Artva, uso e prove di ricerca in valanga

Tecnica individuale

Tecnica di salita

  • passo di giro con apertura di coda, passo di giro con apertura di punta e di coda, passo di giro in tre tempi
  • dietrofront infilato di punta, dietrofront a Y, dietrofront a epsilon
  • passo semilaterale, passo alternato in diagonale, passo in diagonale traslato
  • dietrofront infilato di coda, superdietrofront

Tecnica di discesa

  • Cortoraggio, serpentina, parallelo nel fuoripista
  • Curva saltata e cortoraggio saltato
  • curve in conduzione, tecnica evoluta da freeride

Ricerca Artva

  • procedura di accensione e verifica di gruppo
  • prova individuale di ricerca Artva e prove di sondaggio e scavo
  • ricerca organizzata

Sicurezza su ghiacciaio

  • legature su ghiacciaio
  • progressione in cordata in salita
  • discesa in cordata
  • sicurezza in terreno ripido e esposto
Materiali

MATERIALI

Di seguito troverete l’indicazione per i materiali necessari.
La scelta che dovrete fare per il vestiario dipenderà dalle previsioni meteo e dall’attività scelta.

Apri la lista completa da questo link

Materiali Scialpinismo su Ghiacciaio

Luogo

LUOGO

Rifugi Gnifetti – Monte Rosa

Gallery
Condividi

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI

3 giorni
3
3 min
3

Corso di perfezionamento - scialpinismo su ghiacciaio

Data disponibile:

dal 17-04-2021 - al 19-04-2021 - durata: 3 giorni Consecutivi

In salita verso il colle

Recensioni dell'attività

Non ci sono ancora recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.